IL MARGINE

IL MARGINE casa editrice

Ryszard Kapuscinski

Kapuscinski  Ryszard

Nato a Pinsk, nella Polonia orientale (poi divenuta Bielorussia), nel 1932, dopo gli studi a Varsavia ha lavorato fino al 1981 come corrispondente estero dell'agenzia di stampa polacca PAP. Autore di numerosi libri-reportage che lo hanno reso famoso. Si ricordano: "La prima guerra del football e altre guerre di poveri" (2002), "Il Negus: splendore e miserie di un autocrate" (1983), "Imperium" (1994), "Lapidarium: in viaggio tra i frammenti della storia" (1997), "Ebano" (2000), "Shah-in-shah" (2001), "Viaggi con Erodoto" (2004).
Negli anni Ottanta e Novanta si dedica alla poesia e alla riflessione. Inizia con la raccolta poetica "Notes" (1986) e continua con la serie di cinque volumi di "Lapidarium" iniziata nel 1990 e proseguita tra il 1995 e il 2002. Nel 2004 è "Taccuino d'appunti". Muore a Varsavia nel 2007. Il Margine ha pubblicato il suo testamento umano, professionale e spirituale, affidato agli studenti che l'hanno intervistato nel suo ultimo viaggio, in Italia: "Ho dato voce ai poveri" (2007).

 

torna a inizio pagina

Codice fiscale/Partita IVA/Registro Imprese TN: 01959460229 - Capitale sociale € 37.800,00 i.v.
sede legale: Via Delle Laste 3 - 38121 Trento - c.c.p. 70643549 intestato a Casa editrice IL MARGINE

© Copyright 2006 Casa editrice IL MARGINE - Design by Arsweb - Powered by eZ publish online booking software