IL MARGINE

IL MARGINE casa editrice
PAVEL FLORENSKIJ
  • di Ivan Menara
  • PAVEL FLORENSKIJ
  • Libertà e simbolo
  • COLLANA Impronte
  • pp. 368
  • prezzo di copertina: EUR 17,00 - prezzo scontato: EUR 14,45 (-15%)
  • 978-88-6089-185-3
  • argomenti: Cristianesimo;  Cultura;  Filosofia;  Personaggi;  Scienza; 

Presentazione

In modo sicuro e avvincente Ivan Menara ci conduce nel mondo complesso e affascinante del pensiero di Pavel A. Florenskij. Il «pope» russo, che si era imposto per l’originalità della sua riflessione teorica, verrà deportato prima in Siberia nel 1933, al gulag della Lubjanka, poi nel 1934 nell’infernale lager delle Solovki, un antico monastero trasformato in gulag. Nonostante le ristrettezze imposte dalla situazione egli continuerà la sua attività di pensatore poliedrico che si muove al confine tra filosofia, scienza e mistica. Verrà fucilato la notte dell’8 dicembre del 1937.
Le sue opere sono tradotte in molte lingue, anche in italiano, dove il suo diario e la raccolta delle lettere ai figli inviate dal gulag hanno conosciuto uno straordinario successo editoriale. Con quest’opera abbiamo ora una bella introduzione al suo pensiero grazie all'originale chiave di lettura legata al significato in Florenskij del simbolo e al suo rapporto con la libertà.

Per inserire un commento è necessario fare il login

torna a inizio pagina

Codice fiscale/Partita IVA/Registro Imprese TN: 01959460229 - Capitale sociale € 37.800,00 i.v.
sede legale: Via Delle Laste 3 - 38121 Trento - c.c.p. 70643549 intestato a Casa editrice IL MARGINE

© Copyright 2006 Casa editrice IL MARGINE - Design by Arsweb - Powered by eZ publish online booking software